Una Mole di parole. Andreini Alba. Celid, 2008.

18,00

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Celid; 2008; 9788876616969; 22,5 x 14 cm; pp. 223; Copertina flessibile con risvolti; Prima ristampa. Volume riccamente illustrato a col. e b./n.; Minimi segni d’uso ai bordi, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Degli itinerari per attraversare passo passo Torino alla scoperta dei luoghi resi celebri, o celebrati, dagli scrittori: il lettore-visitatore è condotto, attraverso la voce degli scrittori e l’apparato fotografico, a scoprire gli angoli di Torino famosi per le vicende e il racconto di Salgari, De Amicis, Pavese, Calvino, Natalia Ginzburg, Primo Levi e di tanti altri più o meno noti: italiani, non solo torinesi, e stranieri sotto la Mole, in un arco di tempo che va dall’Unità d’Italia ai nostri giorni, ma non trascura figure e momenti indimenticabili del passato più lontano. Numerose immagini accompagnano le citazioni che scandiscono i singoli percorsi, a corredare iconograficamente ogni tappa. Le otto passeggiate sono introdotte da un itinerario personale di Carlo Fruttero e accompagnate da uno scritto di Ernesto Ferrero sulla metamorfosi del Lingotto da anima dell’industria nazionale a fulcro ideale, come sede della Fiera del libro, per la promozione della lettura. Itinerari: Centro Quadrilatero Romano Borgo Dora – Vanchiglia; Lungo Po – Collina; Porta Nuova – San Salvario; Piazza Solferino – Crocetta; Piazza Statuto – San Donato; San Paolo – Mirafiori. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381 o 3291140863.