Parliamo dell’Italia. Cardarelli Vincenzo. Fogola, 1987.

13,80

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14423 Categoria: Tag:

Descrizione

Fogola (La Torre d’avorio); 1987; Noisbn ; Copertina flessibile con risvolti e velina di protezione; 20,5 x 13 cm; pp. 164; Ristampa dell’edizione del 1931 ; leggeri segni d’uso alla copertina epiccole imperfezioni alla velina, interno ottimo; Buono (come da foto). ; Conclusa ormai da alcuni anni l’avventura della Rondo, Vincenzo Cardarelli (1887-1959), aprì con la collaborazione all’Italiano di Leo Longanesi, una mirabile stagione di scrittore civile, politico e storico, proteso alla ricerca e alla rinnovazione delle più profonde radici della civiltà italiana. “Oggi noi non vediamo più l’Italia come un macchieto paludoso e malarico, popolato di biscie e di ranocchi, una terra da disboscatori, da avventurieri, da briganti, da saccomanni, ma come uno di quei campi che a gennaio già verdeggiano di grano e dove, passando, ci si tiene al soleo e alla proda, per non calpestare il seminato: come un buon terreno coltivo che ci chiama alle opere, c’invita al rispetto, ci si promette per i gran giorni del raccolto e della vendemmia. Oggi l’Italia per noi è cosa sacra “. Nacque cosi, nel 1931, questo libro breve e asciutto, davvero classico e moderno, come il sentimento che Cardarelli auspicava di veder nascere. Un libro fresco e arioso, e tuttavia saldo come il sasso. Nulla di più inattuale.; Spedizione sempre tracciabile. L’immagine corrisponde alla copia in vendita. Contatti: 0118390381.