Venduto

Palinsesti. La letteratura al secondo grado. Genette Gerard. Einaudi, 1997.

Descrizione

Einaudi (Biblioteca Einaudi No. 16); 1997; 9788806143954; brossura ; 20,5 x 13,5 cm; pp. VII-486. ; Traduzione di Raffaella Novità. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno ottimo e senza scritte. ; Molto buono (come da foto). ; Che rapporto lega l’Ulysses di Joyce all’Odissea di Omero, il Macbett di Jonesco al Macbeth di Shakespeare, o il Virgile travesti di Scarron all’Eneide ? Sono solo alcuni degli innumerevoli esempi di opere derivate, in modo piú o meno palese e dichiarato, da altre opere preesistenti. Ipertesti derivati da ipotesti. E il vasto campo dell’ipertestualità che Genette analizza in quest’opera, partendo da due categorie relazionali di base: la trasformazione di un testo, come la parodia o il travestimento burlesco, e l’imitazione, come avviene nel pastiche. Ma queste pratiche non sono che le manipolazioni «ufficiali» di un aspetto piú generale della letterarietà: non vi è opera che, in qualche modo, non ne evochi qualche altra, e sono queste modalità – dalle piú note alle meno conosciute – che l’autore mette in luce in questo saggio. Un palinsesto è una pergamena che contiene due testi sovrapposti, e in cui l’originale non è completamente cancellato ma rimane visibile in trasparenza. E la relazione ipertestuale. E come in un palinsesto, non è solo un fatto di scrittura, ma anche di lettura. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.