Le copertine della Domenica. Settant’anni tra cronaca e storia nelle immagini dei grandi disegnatori della Domenica del Corriere. 1899 a 1968. Pagliano Maurizio (a cura di). Rizzoli, 1975-1977.

120,00

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Rizzoli ; 1975-1977; Noisbn ; Rilegato con titoli in oro al dorso; 29 x 22 cm; ; 12 Volumi riccamente illustrati a col. e b./n. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Buono, (come da foto). ; L’8 gennaio 1899 nelle edicole italiane apparve per la prima volta la Domenica del Corriere. Aveva in tutto dodici pagine, costava dieci centesimi e veniva offerta gratis agli abbonati del Corriere della Sera. Un giovane disegnatore sconosciuto, Achille Beltrame, aveva riprodotto sulla copertina una tempesta di neve nel Montenegro. Era la prima di una lunga serie di tempeste, alluvioni, disastri, incidenti provocati dalla natura o dall’uomo, di casi dolorosi, divertenti, commoventi, singolari, bizzarri, che il pennello magico del disegnatore avrebbe trasformato in splendide tavole a colori. Quelle immagini, essenziali come incisioni e fastose come affreschi, erano destinate a esercitare sui lettori italiani un autentico fascino e ad avere parte non secondaria nel successo del settimanale. Son queste copertine, appunto, che noi abbiamo voluto racogliere e ripropone al pubblico italiano. Piano dell’opera: I. 1899-1904, II. 1905-1909, III. 1910-1914, IV. 1915-1918. V. 1919-1923. VI. 1924-1928. VII. 1929-1933, VIII. 1934-1938. IX 1939-1943, X. 1944-1948, XI. 1949-1958, XII. 1959-1968 ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381 o 3291140863.