La tragedia di Sacco e Vanzetti. Russell Francis. Mondadori, 2005.

11,70

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14145 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Mondadori (Oscar Storia 382); 2005; 9788804546443 ; Copertina flessibile ; 20 x 13,5 cm; pp. 382; ; leggeri segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Buono (come da foto). ; Alla fine di agosto del 1927 due italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, morirono sulla sedia elettrica in una prigione del Massachussetts. Era il drammatico epilogo di un processo durato sette anni che sconvolse e mobilitò l’opinione pubblica internazionale. Condannati a morte nel 1920 per l’omicidio di due uomini nel corso di una rapina in un calzaturificio, Sacco e Vanzetti furono condannati in base a prove indiziarie, fondamentalmente perché erano attivisti anarchici e stranieri. Francis Russell, storico e giornalista scomparso nel 1989, ha ricostruito quel caso divenuto sinonimo di assassinio legalizzato e pregiudizio. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.