La guerra contro i Rull. Van Vogt A. E.. Editrice Nord, 1977.

11,04

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 12441 Categoria: Tag:

Descrizione

Editrice Nord (Cosmo Serie Oro. Classici della Fantascienza.); 1977; Noisbn ; Rilegato con titolial dorso, sovracoperta; 19,5 x 13 cm; pp. 228; Introduzione e traduzione di Riccardo Valla. Prima edizione. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte, volume lievemente brunito; Molto buono, (come da foto). ; Titolo originale The War Against the Rull. Ritorna uno degli autori di fantascienza più famosi, A.E. van Vogt, in un suo classico romanzo del periodo d’oro della fantascienza. Il tema della Guerra contro i Rull sono le forme di vita che l’uomo potrà incontrare sugli altri pianeti, e il filo conduttore è lo zoologo Trevor Jamieson, sostenitore della collaborazione tra tutte le razze intelligenti. All’epoca in cui si svolge il romanzo, l’uomo ha imparato a viaggiare nello spazio interstellare e si è diffuso per tutta la Galassia. Molte civiltà di diversi pianeti sono unite in una vasta confederazione, ma da cento anni l’esistenza dell’uomo e delle altre razze intelligenti è minacciata dalla razza dei Rull. I Rull hanno intelligenza pari a quella dell’uomo, ma possiedono una tecnologia superiore. Le loro astronavi avanzano ogni anno di più, e la loro inarrestabile rete spionistica manda a vuoto le controffensive umane. L’unico modo per rallentare l’offensiva dei Rull è forse quello di mostrare che l’intelligenza dell’uomo è pari alla loro, ed è questo il compito che Trevor Jamieson si è imposto. Per raggiungere il suo scopo dovrà chiamare a raccolta tutte le migliori facoltà delle razze extraterrestri amiche dell’uomo. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.