La disfatta di Gasr Bu Hàdi. 1915: il colonnello Miani e il più grande disastro dell’Italia coloniale. Del Boca Angelo. Mondadori, 2004.

19,80

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14192 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Mondadori (Oscar Storia 351); 2004; 9788804528999; Copertina flessibile; 23 x 16 cm; pp. 148; Prima edizione. Numerose fotografie b/n nel testo e fuori testo. ; minimi segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Il 28 aprile 1915, la spedizione italiana inviata a sedare la rivolta dei “mujâhidîn” arabi venne pesantemente sconfitta presso Gasr Bu Hàdi. A comandarla era il colonnello Antonio Miani: male armato ed equipaggiato, tradito dai suoi, scarsamente informato della consistenza delle forze nemiche, potè solo cercare di arginare i danni. Eppure, nel caos che seguì l’episodio, fu scelto come capro espiatorio, destinato a pagare gli errori delle alte sfere politiche e militari. In questo saggio, il più grande esperto di colonialismo italiano ricostruisce la vicenda umana del colonnello e descrive la complessa situazione in cui si determinò la disfatta di Gasr Bu Hàdi, offrendo l’inedito ritratto di un protagonista della nostra storia.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.