Incontri e amicizie. Zweig Stefan. Mondadori, 1950.

18,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13537 Categoria:

Descrizione

Mondadori (I quaderni della Medusa Vol. 30); 1950; brossura ; 19,5 x 12 cm; pp. 426; Traduzione di Anita Limentani. Con introduzione e note di Lavinia Mazzuccheti. Prima edizione nella collana. 16 tavv in b.n. ; Presenta segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), diffeti ai bordi, interno senza scritte, volume lievemente brunito.; Buono (come da foto). ; In questo volume presentiamo al pubblico italiano, una raccolta di piccole biografie, saggi letterari che esprimono la originale interpretazione di Stefan Zweig di alcune tra le personalità più rappresentative dell’ultimo secolo. Byron, lo spettacolo di una grande vita, Proust, attraverso la sua tragica esistenza, Tolstoi, il pensatore religioso e sociale, Verhaeren e Rilke, Renan e Desbordes-Valmore: infine, l’infelice madre di Nietzsche, la Mater dolorosa, inesauribile nella sua pazienza. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.