Festa a Beetlecreek. Demby William. Mondadori, 1950.

13,50

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13535 Categoria:

Descrizione

Mondadori (I Grandi Narratori d’ogni paese Medusa Vol. 243); 1950; brossura ; 19,5 x 12 cm; pp. 244; Traduzione di Fernanda Pivano. Prima edizione nella collana. ; Presenta segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), diffeti ai bordi, interno senza scritte, volume lievemente brunito.; Buono (come da foto). ; William Demby ancora studente universitario si uní a un gruppo di giovani scrittori negri che si proponevano di far uscire la letteratura di “colore” dalla consueta polemica sociale e razziale, per un interesse liberamente e ampiamente umano. Questo interesse poetico e psicologico, non imperniato sulla lotta dei bianchi contro i negri, né sulla rivolta di questi ultimi, si trova appunto in questo romanzo. E la storia di un bianco fra negri, della sua bontà e del suo assassinio da parte di un bimbo negro a Beetlecreek, villaggio americano, dapprima ricco e attivo, dove però le miniere di carbone e di petrolio si esauriscono, avviandolo lentamente alla miseria.. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.