Il sangue degli antenati. Stirpe, adulterio e figli senza padre nella cultura romana. Beltrami Lucia. EDIPUGLIA, 1998.

18,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13957 Categoria: Tag: ,

Descrizione

EDIPUGLIA (Scrinia 9); 1998; 8872281415 ; Copertina flessibile; 21 x 14 cm; pp. 207; Prima edizione.; minimi segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Partendo da alcune considerazioni sulla nozione di “stirpe” nella cultura romana, si toccano temi quali l’importanza dell’autenticità della discendenza, il concetto di “legittimità” e la sua estrema rilevanza nella cultura romana che della discendenza di maschio in maschio ha fatto il fulcro della propria organizzazione familiare e sociale; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.