Il coltivatore del Maryland. Barth John. Rizzoli, 1968.

46,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14374 Categoria:

Descrizione

Rizzoli (La scala.); 1968; Noisbn ; Rilegato con titoli al piatto e dorso, acetato e cofanetto; 22,5 x 15 cm; pp. 513, 512; Traduzione di Luciano Bianciardi. Prima edizione. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni, piccola macchia alla base del dorso di entrambi volumi), interno senza scritte, volume lievemente brunito; Buono, (come da foto). ;Negli ultimi anni del diciassettesimo secolo si poteva incontrare, fra i tonti e i matti dei caffè di Londra, uno stangone allampanato di nome Ebenezer Cooke, fornito più d’ambizione che di talento, eppure più di talento che di prudenza, il quale, come i suoi compagni di follia, che avrebbero dovuto frequentare Oxford e Cambridge, aveva trovato più divertente giocare col suono della lingua madre che faticare sul suo significato, e perciò anziché applicarsi ai travagli del sapere, aveva imparato l’estro del verseggiare e macinava quinterni di distici alla moda del giorno, spumeggianti di Giovi e di Juppiteri, clamorosi di rime stridenti, incordati di similitudini tese fino al punto di rottura… ;