I miei condannati a morte. Padre Ruggero. Il Punto, 1998.

23,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14449 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il Punto (Bancarella 10); 1998; 9788886425599 ; Copertina flessibile ; 17 x 11 cm; pp. 200; Nuova edizione a cura di Giuseppe Colli ; minimi segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Nella storia della Resistenza un posto di rilievo hanno ancor oggi il racconto dei condannati a morte e le loro lettere dal carcere, una letteratura dagli alti valori morali e civili che nessun revisionismo storico potrà mai discutere, perché è stata scritta da giovani che hanno anteposto gli ideali di libertà e democrazia alla loro stessa vita. Questa nuova edizione de I miei condannati a morte è stata integrata da significative testimonianze di noti compagni di lotta che patirono il carcere, e completata da rivelazioni inedite di padre Ruggero sulla liberazione dei prigionieri politici delle Nuove nei giorni drammatici del 25 aprile 1945.; Spedizione sempre tracciabile. L’immagine corrisponde alla copia in vendita. Contatti: 0118390381.