Figlie di tanta madre. Pierre Louys. Cde, 1993.

13,50

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 8503 Categoria: Tag:

Descrizione

CDE (erotica); 1993; Noisbn ; Rilegato in tela nera con titoli al piatto e dorso, immagine a colori applicata al piatto; 22,5×13,5 cm; pp. 210; alcune illustrazioni a col e b/n.; Presenta minimi segni ai bordi di scaffalatura (senza mancanze nè lacerazioni), interno pulito, lievissime fioriture sparse; Buono (come da foto). ; Figlie di tanta madre è il romanzo più duro e trasgressivo di Pierre Louÿs (1870- 1925)«Scostata la tenda della camera da letto, che sarebbe più esatto definire un bordello,» scrive Alberto Capatti nella postfazione che accompagna questa nuova edizione «ecco apparire i protagonisti di questo libro che, secondo Louÿs, non è un romanzo, ma vita vissuta: un giovanotto e una signora di trentaquattro anni con le sue tre figliole, tutte giovani, tutte bellissime, tutte in fregola, tutte assolutamente decise a contendersi o a dividersi, in perfetto accordo sororale, il sopraddetto e provatissimo giovane stallone. Segue la Storia vera come avrebbe potuto scriverla Luciano di Samosata, cioè orgiastica e delirante. Tra prestazioni erotiche del tutto particolari e tableaux vivants che hanno dell’incredibile, la signora Teresa e le sue saffiche fanciulle recitano così la parodia della famiglia, demolendola e demolendo, oltre al giovanotto, la sacra moralità borghese».Pubblicato per la prima volta nel 1992, più volte ristampato, Figlie di tanta madre, rappresenta uno dei più grandi classici dell’erotismo del Novecento. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.