Venduto

Diario 1935-1944. Bottai Giuseppe. Rizzoli, 1982.

COD: 12375 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Rizzoli (Collana Storica Rizzoli); 1982; Noisbn ; Rilegato con titoli in oro al dorso, sovracoperta ; 22,5 x 16 cm; pp. 578; A cura di Giordano Bruno Guerri. Prima edizione. Collana a cura di Giorgio Borsa. Volume con alcune fotografie b/n fuori testo. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Buono (come da foto). ; Il regime fascista giudicato da uno dei suoi uomini più intelligenti, critici e fedeli; il testo integrale e inedito di un diario importante come quello de Ciano. La pubblicazione di questo diario (solo in minima parte reso noto da Bottai nel 1949) costituisce un avvenimento di straordinaria importanza per la conoscenza del fascismo. Bottai infatti non fu soltanto la “mente migliori” è “l’uomo migliore” del regime, come scrissero Zagrandi e Bocca, né soltanto “onesto è incorruttibile, coerente e integerrimo” secondo il giudizio di Vittorio Gorresio. Fu soprattutto un “fascista critico”, un gerarca cioè che pur credendo nelle teorizzazioni dottrinarie del fascismo (anzi essendone autori in buona parte), ne osservava polemicamente la realizzazione, quasi sempre distorta e inefficace. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.