Xingyiquan. Arte marziale interna cinese. Teoria, applicazioni e tattiche di combattimento.. Shou-Yu Liang, Jwing-Ming Yang. Edizioni Mediterranee, 2007.

14,40

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13567 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Edizioni Mediterranee ; 2007; 9788827218754 ; brossura ; 27 x 17 cm; pp. 259; Traduzione di Andrea Tranquilli. Volume riccamente illustrato,numerose fotografie b/n nel testo ; Presenta minimi segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Molto buono, (come da foto). ; Lo Xingyiquan (Hsing Yi Chuan) è una delle più note arti marziali interne cinesi. Xingyi significa “modellare la mente”, e Quan “pugno” o “stile”. Il nome trae origine dall’imitazione dei movimenti e delle caratteristiche propri di dodici animali. Lo stile venne creato dal maresciallo Yue Fei, un famoso generale vissuto all’epoca della dinastia cinese Song. Come quella del Taijiquan, la pratica dello Xingyiquan serve ad aumentare la circolazione del Qi nel corpo e mantenere la salute. In aggiunta, l’allenamento permette di raggiungere un notevole livello di Qi interno, in modo da rafforzare sia il corpo fisico che quello mentale. Questo libro presenta la pratica tradizionale dello Xingyiquan, comprese due sequenze con molte delle loro applicazioni marziali e la famosa sequenza di combattimento “An Shen Pao”. La parte più interessante del testo è costituita dalla discussione delle teorie e dei principi dello Xingyiquan tratti da vari antichi poemi e canti, la cui comprensione consentirà ai lettori di accelerare in maniera significativa la propria preparazione.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.