Verdi. Mila Massimo. Bur, 2013.

16,20

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13922 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Bur (Saggi); 2013; 9788817060431 ; brossura ; 20 x 13 cm; pp. 819; A cura di Piero Gelli. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte, piccola imperfezione editoriale a 4 pagine; Molto buono, (come da foto). ; Un viaggio alla scoperta del grande compositore che con la sua musica ha accompagnato la nascita della nazione italiana. Il critico musicale Massimo Mila passa in rassegna l’intero universo verdiano: dalla passionalità  delle opere giovanili all’inquieta meditazione dei capolavori della maturità , dalla forza drammatica della produzione verdiana alle convenzioni sociali alla base delle sue composizioni, Mila ci fa scoprire non solo l’artista di genio ma anche l’uomo civile e politicamente impegnato. E spaziando con acume e sensibilità  da opere “popolari” come “Rigoletto” e “Il trovatore” a composizioni “colte” come “Otello” e “Falstaff”, Mila ne porta alla luce le raffinatezze espressive e le folgoranti soluzioni musicali, e identifica in Verdi colui che nell’appassionata umanità  dei suoi personaggi rivela lo strato più profondo del carattere nazionale. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.