Torino, snodo della cultura europea. Piano di offerta culturale 2011-2021. Lala Riccardo (Curatore). Alpina, 2011.

16,20

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 12961 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Alpina (Dialexis); 2011; 9788890247002 ; brossura ; 20,5 x 14,5 cm; pp. X-211; Prefazione di Giovanni Maria Ferraris. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Molto buono, (come da foto). ; In un momento in cui si sovrappongono, da un lato, una sempre crescente spinta della nostra società verso una più forte, più diffusa e più qualificata, offerta e fruizione di cultura, e, dall’altro, una crisi finanziaria internazionale che colpisce equanimemente i bilanci degli Enti pubblici, delle imprese e dei singoli cittadini, si rende necessario, da parte di tutti, ideare nuove modalità per fare cultura, per renderla più utile alla società, per poter continuare a finanziarla, per meglio finalizzarla. Torino, ha affermato, nel 1° Piano Strategico della Città e nel Programma della Giunta Fassino, di volersi candidare, con altre Città italiane, come Capitale Europea della Cultura per il 2019, anno in cui spetterà all’Italia candidarsi per tale manifestazione. Quest’opportunità fornisce un’importante occasione per una valutazione più ampia delle esigenze culturali del territorio, che ha fatto oggetto di un dibattito all’interno dell’associazionismo torinese, con l’obiettivo di suggerire alle istituzioni un’ipotesi di partenza per una programmazione culturale di lungo periodo e di area larga per i territori del Nord-Ovest d’Italia e dell’Euroregione delle Alpi Occidentali. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.