Lezione di tedesco. Siegfried Lenz. NERI POZZA, 2006.

10,80

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13969 Categoria:

Descrizione

Neri Pozza (I narratori delle tavole); 2006; 9788854501027 ; brossura con risvolti ; 21,5 x 14 cm; pp. 506; Traduzione di Luisa Coeta. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni, piccole sbucciature agli angoli), interno senza scritte, volume lievemente brunito; Buono, (come da foto). ; È il 1953 nel riformatorio situato alle foci dell’Elba, non lontano dal confine tra Germania e Danimarca. Il giovane Siggi Jepsen si trova nel chiuso della sua cella e sta meditando davanti al suo quaderno dei temi con l’etichetta grigia. Siggi si trova alle foci dell’Elba, perché, nel lontano 1943, avrebbe raccolto in un vecchio mulino una serie di quadri rubati. In realtà, Siggi ha semplicemente nascosto le opere di un pittore amico, Max Ludwig Nansen, un artista espressionista, sulle quali pendeva la minaccia nazista di essere «verboten und verbrannt», proibite e bruciate. Le autorità del riformatorio hanno assegnato ai ragazzi reclusi un tema intitolato «Le gioie del dovere». Come cominciare un simile compito? Da suo padre, poliziotto obbediente agli ordini, a qualunque ordine, nella Germania di Hitler? O forse dal pittore Nansen, capace di dipingere anche con i colori invisibili della libertà? Oppure parlare dell’urlo dei gabbiani nel vento che costringe la gente alle foci dell’Elba a camminare cupi? O raccontare del vecchio mulino diroccato sulla spiaggia del Mare del Nord dove un giorno cercò rifugio un figlio disertore? Siggi scrive, scrive della meraviglia di essere in un mondo così duro, fulgente, pieno di poesia, impietoso e bellissimo come questo celebre capolavoro della letteratura tedesca finalmente restituito al pubblico italiano in una nuova edizione.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.