Le nazionalità  ebraiche. Ugo Caffaz. Vallecchi, 1974.

10,80

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14026 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Vallecchi (TV 44.); 1974; Noisbn ; brossura ; 18 x 11 cm; pp. 99; ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (sbucciature ed imperfezioni), interno senza scritte, volume lievemente brunito; Accettabile, (come da foto). ; L’eterna domanda: chi è ebreo?, oppure: cos’è l’ebraismo?, ha messo in difficoltà  ormai da secoli tutte quelle persone che, per vari motivi, non hanno potuto (e non possono) accettare la risposta “religiosa”, cioè è ebreo chi è figlio di madre ebrea. Questo libro tenta una risposta del tutto moderna, compiendo una analisi esauriente del millenario problema, mai come oggi pericolosamente alla ribalta nella tormentosa vicenda di ferro e fuoco dello stato di Israele. Gli strumenti con i quali il Caffaz opera “dall’interno” del problema stesso, sono l’ideologia marxista e l’antropologia culturale, usati in una volenterosa e interessante simbiosi. In appendice, contributo ulteriore e notevolissimo, si pubblicano quattro prese di posizione sulla questione ebraica espresse da Trockij dopo il 1935 e mai edite in Italia.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.