Venduto

La ragazza perfetta. Levenkron Steven. Salani, 1998.

COD: 12653 Categoria: Tag:

Descrizione

Salani ; 1998; 9788877826220 ; brossura con risvolti ; 20,5 x 10,5 cm; pp. 223; Traduzione di Claudia Rusconi. Prefazione di Gustavo Pietropolli Charmet. Postfazione di Maria Gabriella Gentile. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte, volume lievemente brunito; Buono (come da foto). ; In Italia colpisce due ragazze su cento. Toglie la vita e la voglia di vivere. è un male del corpo, è un male dell’anima. Eppure dalla più tremenda delle malattie adolescenziali dei nostri tempi si può guarire. Come, meglio di tanti saggi, spiega questo romanzo – diventato ormai in America un classico sull’argomento – che narra la storia di Francesca, una ragazza della buona borghesia newyorkese. Mai un problema in famiglia, mai un problema a scuola. Francesca è sempre stata la migliore dei suoi fratelli, la più quieta, la più ubbidiente. Ma lei non è felice, si detesta, odia il suo corpo. Essere la migliore per lei ha significato essere la più trascurata, la figlia di cui i genitori non si sono dovuti mai preoccupare. Per questo Francesca vuole attirare l’attenzione su di sé e lo fa mettendosi in testa di diventare una grande ballerina. Nella sua volontà nevrotica di raggiungere la perfezione e l’approvazione della maestra di danza, incomincia allora a seguire una dieta ferrea che si trasformerà presto in un tragico digiuno: l’anoressia. Con competenza e sensibilità l’autore di questo romanzo – uno dei massimi esperti dei disturbi della nutrizione – ricostruisce il percorso interiore che tortuosamente conduce a venerare non altro che l’ideale spietato della magrezza. Una storia avvincente che ha il ritmo strano e imprevedibile della vita e, al tempo stesso, conserva il rigore scientifico di un caso clinico. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.