Il romanzo del novecento. Quaderni inediti. Debenedetti Giacomo. Garzanti, 1980.

16,56

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Garzanti (Saggi Blu.); 1980; Noisbn ; brossura ; 21 x 14 cm; pp. 757; Presentazione di Eugenio Montale. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni, piccole imperfezioni), interno senza scritte, volume brunito; Buono, (come da foto). ;Capita raramente il caso di un critico che sappia offrire, al lettore non specialista come allo studioso, la possibilità reale di un approfondimento d’interpretazione non pedante, in un panorama letterario cosi vasto, composito e per certi aspetti contraddittorio, come quello del Novecento, sulla poesia come sulla narrativa. Peraltro, è proprio il caso di Giacomo Debenedetti, che ci ha dato, con Poesia italiana del Novecento e con questo volume, Il romanzo del Novecento, un quadro riassuntivo e originale sulla letteratura, non solo italiana, del nostro secolo. Un libro, questo sul romanzo, in cui Debenedetti conferma in pieno il giudizio di Gianfranco Contini, che lo defini «il primo critico letterario italiano di questo secolo, il solo forse che al servizio del genere critico abbia piegato le qualità di un vero scrittore». Critico, dunque, e interprete, ma anche scrittore vivo, libero e personale, «meraviglioso metaforista sempre atteggiato in favola altamente drammatica e ironica». In effetti la vastità del Romanzo del Novecento, proprio per la stessa natura con cui questo libro è nato nel suo autore, prosa orale destinata ai giovani dell’ università, quaderni preparatori per le lezioni cresciuti su se stessi fino a toccare oltre settecento pagine del volume, si fanno apprezzare sia per la molteplicità degli spunti offerti, sia per l’organicità implicita che presentano. Si veda, ad esempio, l’importanza europea attribuita ad uno scrittore come Tozzi, il parallelo tra questi e Pirandello; l’attenta analisi al Fu Mattia Pascal, il capitolo su Joyce e Proust, quello ancora su Tozzi, Kafka e l’archetipo del padre… Già un classico, dunque, a soli cinque anni dalla sua prima edizione, a nove anni dalla morte del suo autore. ; Spedizione sempre tracciabile. L’immagine corrisponde alla copia in vendita.