Venduto

Il mandarino è marcio. Terrorismo e cospirazione nel caso Moro. Scarano Mimmo, De Luca Maurizio. Editori Riuniti, 1985.

COD: 13715 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Editori Riuniti (Politica e società 4); 1985; Noisbn ; Copertina flessibile ;21,5 x 14,5 cm; pp. 274; Prima edizione. ; leggeri segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Buono (come da foto). ; Sei anni dopo l’affare Moro, due giornalisti ricostruiscono il più complesso delitto politico della nostra storia contemporanea. Per la prima volta, sulla base di documenti e testimonianze prodotte nell’arco di un decennio, viene ricomposto con pazienza pari all’attendibilità lo scenario nel quale si sono mossi i protagonisti di una vicenda che ha modificato il corso della storia italiana. L’inchiesta individua i “punti oscuri”, li ordina in un contesto logico e cronologico, e rivela il perché di tanti silenzi o reticenze fuori e dentro lo Stato, dentro e fuori l’Italia. Due le domande essenziali a cui il libro, quasi una guida nel labirinto dei misteri dell’affare Moro, risponde: perché fu rapito e ucciso il presidente della Dc? Quali poteri e quali interessi hanno tratto vantaggi dalla presenza del terrorismo? ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.