Hannah Arendt e Martin Heidegger. Una grande storia d’amore. Elzbieta Ettinger. Garzanti, 2000.

25,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 10819 Categoria: Tag:

Descrizione

Garzanti (Elefanti); 2000; 9788811674832; 19 x 12 cm; pp. 125; Copertina flessibile ; ; minimi segni d’uso ai bordi, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; E’ il 1924. Martin Heidegger, trentaquattrenne professore universitario, incrocia lo sguardo di una studentesa dalla bellezza esotica. La diciottenne Hannah Arendt e il suo maestro diventano ben presto amanti; ma per Heidegger, padre di famiglia preoccupato per la propria carriera, il rapporto è fondato sull’ambiguità. Sbilanciata fin dall’inizio, la relazione subirà una lunga interruzione dopo il ’33, quando il professor Heidegger aderisce al nazismo e l’ebrea Arendt è costretta a lasciare la Germania. Tuttavia dopo la fine della guerra l’amicizia riprenderà e Heidegger continuerà ad avere sulla sua antica allieva il medesimo ascendente ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381 o 3291140863.