Che farò quando tutto brucia?. António Lobo Antunes. Feltrinelli, 2004.

18,40

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 15250 Categoria: Tag:

Descrizione

Feltrinelli (Narratori.); 2004; 9788807016615 ; Copertina flessibile con risvolti; 22 x 14 cm; pp. 526; Traduzione di Vittoria Martinetto. Prima edizione. ; Presenta minimi segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Molto buono, (come da foto). ; Un uomo sposato abbandona la famiglia per fare la drag queen in un locale di quart’ordine a Lisbona. Trent’anni dopo, il figlio ne ripercorre la storia e racconta la propria discesa agli inferi. Plasmato sul tema dell’alienazione e dell’impossibile ricerca dell’identità sessuale, familiare, sentimentale – Che farò quando tutto brucia? esplora senza remore lo spazio difficile dell’emarginazione, le pieghe più nascoste di un’umanità che ci è vicina e che viene confinata entro i limiti non solo fisici del ghetto: la droga, la malattia, il tabù sessuale. Dopo la tragica morte del padre Carlos, Paulo cerca di tirare le fila della propria complicata esistenza, trascorsa prima con i genitori, poi in una famiglia adottiva, placida e borghese, poi di nuovo a stretto contatto col padre e col suo affascinante compagno/amante Rui, da cui viene iniziato alla droga. In un furore allucinato, Paulo ricostruisce la sua infanzia, i suoi sentimenti confusi, il matrimonio dei genitori, il suo tentativo di disintossicarsi non ancora concluso… Ma non è solo Paulo a trovar voce nell’architettura sinfonica di questo romanzo che ospita, cristallizzandole in un eterno, definitivo presente, le verità di molti personaggi: Judite, la madre, divisa tra amore, tenerezza e odio, che si prostituisce per un bicchiere di vino e l’illusione di essere carezzata dal marito fuggito; Carlos, che si esibisce ogni notte col nome di battaglia Soraia; il signor Couceiro e donna Helena, genitori adottivi di Paulo, che vivono nel ricordo di una figlia perduta; Gabriela, una ragazza che lavora in ospedale e che guarda dall’esterno questo strano gruppo di famiglia… E, sullo sfondo, l’universo dei quartieri poveri e periferici della città. ; Spedizione veloce con BRT. L’immagine se disponibile, corrisponde alla copia in vendita.