Al crepuscolo. King Stephen. Sperling & Kupfer, 2008.

16,20

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 17015 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Sperling & Kupfer (Narrativa); 2008; 9788820046019; Rilegato con titoli al dorso, sovracoperta ; 22 x 14,5 cm; pp.527; Prima edizione. Traduzione di Tullio Dobner. ; Presenta segni d’uso ai bordi (senza mancanze, imperfezioni, sbucciature), interno senza scritte, lievemente brunito ; Accettabile (come da foto). ; Sei anni dopo il successo di Tutto è fatidico, Stephen King ritorna al suo vecchio amore, il racconto, per regalarci una straordinaria galleria di tredici episodi da brivido. Dal soprannaturale all’horror, dal thriller alle storie di fantasmi passando per i confi ni della realtà, una raccolta avvincente che ripropone i temi in cui il Re è maestro incontrastato. Scott, scampato a una devastante tragedia, ritrova in casa oggetti appartenuti ai suoi colleghi e polverizzati con loro nell’esplosione dell’ufficio. Monette approfitta di un autostoppista sordomuto per sfogarsi della propria crisi matrimoniale e nella sua famiglia si consuma un feroce omicidio. Emily, sequestrata da un sadico, ha poco più di un quarto d’ora per liberarsi prima che quello torni per farla definitivamente a pezzi. Curtis, rinchiuso dentro una toilette mobile abbandonata, incarna la moderna versione del sepolto vivo. E in un honky-tonk sperduto nel nulla, ballando al ritmo di una musica struggente, David e Willa comprendono finalmente chí sono davvero… La recente esperienza di King come editor di The Best American Short Stories la prestigiosa antologia annuale, l’ha spronato a cimentarsi di nuovo nella storia breve, una forma narrativa che pochi riescono a maneggiare con altrettanta maestria. Il risultato è un’opera in cui lo scrittore supera, ancora una volta, se stesso. ; L’immagine se disponibile, corrisponde alla copia in vendita.