Un marinaio ritorna. Clewes Howard. Mondadori, 1947.

13,50

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13533 Categoria:

Descrizione

Mondadori (I Grandi Narratori d’ogni paese Medusa Vol. 194); 1947; brossura ; 19,5 x 12 cm; pp. 212; Traduzione di Cesare Vico Lodovici. Prima edizione nella collana. (Edizione provvisoria: Le enormi difficoltà tecniche e di approvvigionamento di materie prime ci costringono a rinunciare, per il momento, a quella cura e perfezione tipografiche che sono tradizionali della nostra Casa). ; Presenta segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), diffeti ai bordi, interno senza scritte, volume lievemente brunito.; Accetabbile (come da foto). ; Evan torna, doppo otto anni; è fuggito per mare alla vigilia delle nozze, non si sa perché. Tutti in paese – la cittadina costiera di Burry nel Galles – lo credevano morto, anche Sara la sua fidanzata, anche Tommaso el fratello, anche il Pa’, il babbo. Soltanto la Ma’, la madre, non ha mai cessato di crederlo vivo: Evan torna, ma tutto è mutato in peggio dal giorno della sua fuga: il Pa’, sepolto in un croll, della miniera, è diventato paralitico e muto; il fratello non lavora, ma si trascina svogliato per il paese; Sara è andata a convivere con un negro; quanto alla Ma’, la povera donna si arrabatta a salvare dal fallimento la sua scalcinata bottega di alimentari. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.