Petalie. Romanzo popolare sardo-piemontese. Macciocu Maria Antonietta, Moreschi Donatella. Mediando, 2011.

13,50

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13829 Categoria: Tag:

Descrizione

Mediando (Narrativa); 2011; 9788889502372; Copertina flessibile con risvolti ; 21 x 15 cm; pp. 449; Prima ristampa.; minimi segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Chi sono le Petalie? Teresa, Eleonora, Ada, Margherita, Rosa, Sibilla, Grazia, Rossella, Annita e le altre: piemontesi e sarde, ma non solo, protagoniste di una saga al femminile che attraversa 150 anni di storia italiana intrecciando la Grande Storia ed esistenze comuni. Donne affascinanti e imprevedibili, misteriose come l’immagine dell’ambigua donna Pierrot che sorride sorniona dal coperchio della vecchia scatola di cipria Petalia di Tokalon. Una “meglio gioventù” al femminile, che scorre nei giorni, portandovi con passione generosa sogni, delusioni, rinunce, lotte, amori, dolori, analisi, coraggio; sorretta dal desiderio e dalla necessità del cambiamento. Romanzo di genere, anzi di generi, femminile, storico, popolare fusi in una storia che commuove, informa, fa pensare. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.