Venduto

Opere 1882-1895. Nietzsche Friedrich. Newton Compton, 2008.

COD: 11942 Categoria:

Descrizione

Newton Compton (Grandi tascabili economici. I mammut No. 19); 2008; 9788854110823; brossura ; 24 x 15 cm; pp. 1086; Introduzione generali di Fabrizio Desideri. Traduzione di Silvia Bartoli Cappelletto, Anna Maria Capi, Luca Crescenzi, Vanda Perretta, Giulio Raio, Francesca Ricci, Paolo Sartoro, Mirella Ulivieri. Prima edizione nella collana. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), piccole imperfezioni ai piatti, interno senza scritte, volume lievemente brunito; Buono (come da foto). ; In tutta la sua opera Nietzsche mette a fuoco – con la lungimiranza di uno sguardo profetico e la precisione di una diagnosi – il nichilismo come malattia della modernità e, insieme a esso, il filo tenacissimo che lo lega alla metafisica platonico-piccolo cristiana. “Un giorno il mio nome”, scrive di sé lo stesso Nietzsche in “Ecce homo”, sarà associato al ricordo di qualcosa di prodigioso, a una crisi come non ve ne furono mai sulla terra, alla più profonda collisione della coscienza…”. Simbolo e senso di questa crisi è la Morte di Dio quale si annuncia nel famoso aforisma 125 della Gaia scienza; quella morte che disvela la necessaria menzogna di cui si alimenta la morale della rinuncia e della negazione della vita. – La gaia scienza. Così parlo Zarathustra. Al di là del bene e del male. Genealogia della morale. Il caso Wagner. Crepuscolo degli idoli. L’anticristo. Ecce Homo. Nietzsche contra Wagner. La volontà di potenza. Idilli di Messina. Ditirambi di Dioniso. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.