Oltre l’orizzonte azzurro. Pohl Frederik. Editrice Nord, 1982.

12,88

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 12456 Categoria: Tag:

Descrizione

Editrice Nord (Cosmo Serie Oro. Classici della Fantascienza.); 1982; Noisbn ; Rilegato con titolial dorso, sovracoperta; 19,5 x 13 cm; pp. II-277; Presentazione di Sandro Pergameno. Traduzione di Roberta Rambelli. Prima edizione italiana. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze), interno senza scritte, volume lievemente brunito; buono, (come da foto). ; Titolo originale Beyond the Blue Event Horizon. Oltre l’orizzonte azzurro è il seguito di La porta dell’infinito, uno dei romanzi di maggior successo degli ultimi venti anni, già considerato da molti un classico del genere fantascientifico. In La porta dell’infinito Frederik Pohl aveva inventato una storia piena di fascino e di «suspence»: la civiltà umana, giunta su Venere, ha scoperto i resti di un’altra razza, molto più avanzata tecnologicamente e misteriosamente scomparsa circa mezzo milione di anni fa. Gli Heechee (così vengono definiti questi alieni) hanno tuttavia lasciato una serie di indecifrabili reliquie scientifiche e un asteroide cavo pieno di astronavi pronte a partire versa destinazioni sconosciute. Robinette Broadhead ha fatto la sua fortuna appunto in una di queste missioni su mondi colonizzati dagli Heechee contenenti manufatti di valore. Il prezzo che ha dovuto pagare per la ricchezza è stato tuttavia molto alto: la perdita della donna amata, Klara. Ora, in Oltre l’orizzonte azzurro, Pohl ci narra le nuove avventure della razza umana alla ricerca degli Heechee. Robinette Broadhead, ricco e potente, ha finanziato una spedizione verso la Fabbrica del Cibo, un’enorme astronave Heechee scoperta oltre l’orbita di Plutone, capace di risucchiare le chiome delle comete e di trasformare gli elementi basilari in cibo commestibile: è un tentativo economicamente rischioso che potrebbe però mettere fine al problema della fame nel mondo e fare al contempo di lui l’uomo più ricco della Terra. Ma in realtà è qualcosa di ben diverso che spinge Robinette in quest’impresa: la visione del perduto amore, Klara, ferma per l’eternità all’orizzonte azzurro di un buco nero, là dove lui l’ha abbandonata. Ogni nuova scoperta sugli Heechee potrebbe aumentare le probabilità che lui, chissà come, chissà quando, riesca a raggiungere e salvare l’amata Gelle-Klara. E dopo tre anni e mezzo, ecco infine arrivare dalla spedizione diretta verso PIutone, notizie incredibili: la Fabbrica del Cibo funziona ancora… e a bordo c’e anche un essere umano… e, a quanto pare, quest’umano ha visto gli Heechee e sa dove si trovano e come raggiungerli.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.