La notte della cometa. Sebastiano Vassalli. Einaudi, 2015.

10,00

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Einaudi (ET 1626); 2015; 9788806205096; 19,5 x 12 cm; pp. 276; Copertina flessibile;; leggeri segni d’uso, interno senza scritte; Buono (come da foto). ; Un romanzo-verità sulla tormentata vita del poeta Dino Campana (Marradi 1885 manicomio di Castel Pulci 1932). Frutto di un lungo e accurato lavoro di ricerca, l’appassionato libro di Vassalli illumina l’esemplarità di un destino tragico e ristabilisce alcune verità biografiche su un poeta maledetto la cui gloria postuma va crescendo. Questa vita di un reietto allucinato, in contrasto perenne con la cultura del suo tempo, riafferma la propensione dell’opera di Vassalli a occuparsi di eresie culturali e storiche (i futuristi de L’alcova elettrica, la strega de La chimera), non per indulgere in sterili ricostruzioni storico-biografiche, ma per sottolinearne la sorprendente attualità e verità. “Ma se Dino Campana non fosse esistito io ugualmente avrei scritto questa storia e avrei inventato quest’uomo meraviglioso e “mostruoso”, ne sono assolutamente certo. L’avrei inventato cosí”. Il racconto Natale a Marradi, che chiude questa nuova edizione del volume, rende completa e definitiva l’indagine di Vassalli. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.