Venduto

La modalizzazione assertiva. Avverbi modali e verbi parentetici. Venier Federica. Franco Angeli, 1991.

COD: 12842 Categoria: Tag:

Descrizione

Franco Angeli (Materiali linguistici 5. 1095.5.); 1991; 9788820468576 ; brossura ; 22 x 14 cm; pp. 172; Prima edizione.; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), dedica a biro al frontespizio, interno senza scritte; Buono, (come da foto). ; In questo libro si affronta in una prospettiva linguistica e non logica il problema della modalità. Di qui la scelta del termine «modalizzazione, che mette immediatamente in luce come l’attenzione sia puntata sull’attività modalizzante del parlante. Si tenta di chiarire cioè come egli caratterizzi epistemicamente quanto enuncia, qualificandolo come asserzione. A questo scopo vengono analizzati due gruppi di espressioni, gli avverbi modali (come ‘forse’ o ‘probabilmente’) ed i verbi parentetici (come ‘penso’ o ‘credo’). Essi sono accomunati da una serie di caratteristiche sintattiche e semantiche fino ad ora mai sistematicamente indagate e messe a confronto. Tra queste, particolarmente rilevante è quella della parenteticità, cioè il fatto che entrambi i tipi di espressioni siano dislocabili liberamente nell’enunciato. Tale caratteristica costituisce una prova dello statuto non proposizionale delle espressioni in questione e quindi rimanda immediatamente alta prospettiva di analisi scelta. Sulla scia di una serie di studi che annoda le due tradizioni di ricerca, questo lavoro si muove dunque consapevolmente tra linguistica e Filosofia del linguaggio, dal momento che si analizza un oggetto linguistico – le due succitate classi di elementi – rifacendosi al dibattito che è andato sviluppandosi in ambito filosofico su come analizzare la componente non proposizionale dell’enunciato.; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.