Il valore dei dipinti dell’ottocento italiano. L’analisi critica, storica ed economica. Piceni Enrico, Durbé Dario. Allemandi, 1983.

40,50

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Allemandi (Annuari di economia dell’arte.); 1983; 8842200018 ; Rilegato con titoli al dorso, sovracoperta; 25 x 18 cm; pp. XV-551; Volume riccamente illustrato a col. e b./n. ; Presenta severi segni del tempo alla sovracoperta (piccole mancanze e lacerazioni), interno ottimo. ; Accettabile (come da foto). ; L’Ottocento italiano: chiarezza in un settore “scottante”. Il settore delta pittura italiana dell’Ottocento stato per anni uno dei più floridi nel collezionismo d’arte. Ciò ha prodotto vistose distorsioni e anomalie che questo «Annuario di Economia dell’Arte» chiaramente denuncia mediante l’analisi economica e critica dell’opera e del mercato di 540 artisti. A ciascuno è dedicata una specifica scheda che costituisce il più aggiornato consuntivo culturale. Limpide motivazioni e controlli meticolosi correggono molte diffuse opinioni sulle valutazioni correnti riportando trasparenza e veridicità in un settore tra i più scottanti e ambigui del mondo dell’arte. Tutte le stime e i dati economici sono stati oggetto di ponderati riscontri: per l’elevata attendibilità, e per il contenuto specialistico questo Annuario si pone oggi come primario strumento di riferimento settoriale. Il volume si compone di complessive 560 pagine con oltre 600 illustrazioni in bianco e nero, 1300 firme riprodotte, 60 tavole a colori fuori testo. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.