Il Mediterraneo. Dalla preistoria alla nascita del mondo classico. Broodbank Cyprian. Einaudi, 2018.

21,60

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13889 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Einaudi (Piccola biblioteca Einaudi. Nuova serie. Storia 702) ; 2018 ; 9788806239701 ; Brossura ; 24,5 x 19 cm; pp. 672; Traduzione di Daniele Cianfriglia e Chiara Veltri. Volume riccamente illustrato a col. e b./n. Numerose fotografie a col. e b/n nel testo. ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni) interno senza scritte ; Molto buono (come da foto). ; “Ci sono luoghi”, ha scritto il poeta Iosif Brodskij, “che, esaminati su una mappa, ti fanno sentire per un breve istante un’affinità con la Provvidenza, luoghi in cui la storia è inevitabile, luoghi in cui la geografia provoca la storia”. Il bacino del Mediterraneo è costellato di simili luoghi e per millenni ha prodotto alcune delle più sorprendenti vicende storiche e culturali del pianeta. Questo libro è la più completa e aggiornata sintesi interpretativa dell’evoluzione del Mediterraneo, dai primi insediamenti umani e l’origine dell’agricoltura e della metallurgia fino al sorgere delle antiche civiltà: egizia, levantina, minoica, micenea, fenicia, etrusca, greca arcaica. Il Mediterraneo possiede requisiti non comuni che ne spiegano il precoce sviluppo: è il più grande mare interno del mondo ed è prossimo al nucleo fluviale nei pressi del quale si sono diffuse le prime civiltà. Non c’è quindi da meravigliarsi se le società che vi si affacciavano si siano rivelate eccezionali, e che, come importanti campagne archeologiche hanno evidenziato, il “Mare di mezzo” custodisca le fonti più ricche e preziose per lo studio delle culture antiche. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.