I vichinghi. Roesdahl Else. Sei, 1996.

16,20

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 14062 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Sei (Storia.); 1996; 9788805053810 ; Rilegato con titoli al dorso, sovracoperta ; 22 x 15 cm; pp. 290; Traduzione di Maria Teresa Musacchio. 8 tavv. f.t ; Presenta minimi segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), interno senza scritte; Molto buono, (come da foto). ; Nell’immaginario popolare tuttora largamente diffuso, il vichingo è guerriero, predone, violento. Immagine riduttiva e fuorviante, perché la storia dei Vichinghi non è fatta soltanto di imprese belliche ma di politica internazionale, di tecnica edilizia, di commerci sulle lunghe distanze, di esplorazioni e colonizzazioni di terre disabitate. Un popolo, dunque, dalla doppia immagine, stanziale e avventuriero: furono infatti i primi europei a raggiungere l’America, e in Europa seppero integrarsi in altri paesi, recando un contributo fondamentale alla storia delle nazioni quali l’Inghilterra, Irlanda, la Francia stessa…. ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.