Contadini e proprietari nell’Italia moderna. Rapporti di produzione e contratti agrari dal secolo XVI a oggi. Giorgetti Giorgio. Einaudi, 1974.

13,50

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13383 Categoria: Tag:

Descrizione

Einaudi (Piccola Biblioteca Einaudi. PBE 234); 1974; Noisbn; brossura ; 18 x 10,5 cm; pp. X-549 ; ; Presenta leggeri segni d’uso ai bordi (senza mancanze nè lacerazioni), piccole imperfezioni ai piatti, interno senza scritte, dorso con segni di lettura, volume lievemente brunito. ; Buono (come da foto). ; Nelle numerose ricerche contemporanee sulla storia delle campagne italiana, è rimasto spesso in ombra il problema dei contratti agrari tradizionalmente affrontati dal punto di di vista giuridico, ma ancora scarsamente studiati in quanto espressioni fondamentali dei rapporti di produzione, delle relazioni economico-sociali fra contadini e proprietari. Nel suo studio, Giorgetti esamina quei rapporti di produzione che hanno regolato, e in qualche misura ancora regolano, la vita economica e sociale nelle campagne italiane. Le vicende della mezzadria, del colonato, delle affittanze, dei patti e censi sono seguite con un’analisi puntuale capace di mostrare le conseguenze positive o negative che ebbero nei vari momenti sull’economia agricola, tanto da giungere a tracciare, sotto un angolo visuale particolarissimo, una compiuta storia dell’agricoltura italiana. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.