Al cuore della vita. Il suicidio cellulare e la morte creatrice. Ameisen Jean Claude. Feltrinelli, 2001.

27,00

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 13895 Categoria: Tag:

Descrizione

Feltrinelli (Serie Bianca); 2001; 9788807170478; Copertina flessibile ; 22 x 14,5 cm; pp. 370; Traduzione di A. Serra. Prima edizione. ; minimi segni d’uso alla copertina, interno ottimo; Molto buono (come da foto). ; Ognuna delle nostre cellule possiede in ciascun momento e per l’intero arco della sua esistenza la facoltà di autodistruggersi in poche ore. E la sopravvivenza dell’insieme di cellule di cui siamo composti – la nostra stessa sopravvivenza – dipende dalla loro capacità di trovare nell’ambiente esterno al corpo i segnali che consentono di reprimere lo scatenersi del suicidio. Per ciascuna delle nostre cellule vivere vuol dire aver saputo impedire il suicidio. L’ipotesi di Ameisen ha portato alla reinterpretazione delle cause della maggior parte delle malattie e ha aperto prospettive nuove al loro trattamento. ; ATTENZIONE! Spedizione tracciabile entro 24 ore lavorative. Il libro sarà accompagnato dallo scontrino, chi volesse la fattura deve comunicare i dati completi al momento dell’ordine. Contatti: 0118390381.